fbpx

7 abitudini per crescere bambini “GREEN”

7 abitudini per crescere bambini "GREEN"

7 abitudini per crescere bambini “GREEN”: Cominciando da piccole abitudini quotidiane, puoi iniziare e a spiegare al tuo bambino come essere meno d’impatto negativamente sull’ambiente.

  1. SCATOLA PER LA MERENDA. Per una merenda “green” a Scuola, al Parco o in Gita, abitua il bambino ad usare sempre lo stesso contenitore. All’interno riponi solo cibo non confezionato. Puoi inserire, frutta fresca o secca, biscotti, torta, snack. Se inserisci un panino ricordati di avvolgerlo in un tovagliolo di stoffa che potrà utilizzare anche come tovaglietta e per pulirsi la bocca.
  2. BOTTIGLIA D’ACCIAO. Un’altra abitudine molto importante è avere una bottiglia d’acciaio personale per il trasporto dell’acqua. Rendi consapevole il bambino che utilizzando questa bottiglia non produce rifiuti inutili. (Consigliamo l’acciaio perché un materiale che non ha controindicazioni per l’uso a contatto con gli alimenti).
  3. SAPONE SOLIDO. La maggior parte dei bambini di oggi, non ha mai visto una saponetta. Hanno l’abitudine poco “green” di usare il sapone liquido dai contenitori usa e getta. Fatti accompagnare in un negozio che venda saponi biologici e biodegradabili e lasciagli scegliere quello che preferisce. Spiegagli che usare questo sapone fa bene all’ambiente perché c’è meno speco, inquina meno e non si utilizza un contenitore di plastica.
  4. SPAZZOLINO IN LEGNO. Lo spazzolino da denti in plastica, che in media cambi una volta al mese, è uno degli oggetti di uso quotidiano che può essere sostituito con uno prodotto uguale ma in legno.
  5. FAZZOLETTI E TOVAGLIOLI DI STOFFA. Ogni anno consumiamo moltissimi fazzoletti e tovaglioli di carta. Dovremmo tutti ritornare ad usare i fazzoletti e i tovaglioli di stoffa per ridurre l’enorme quantità di rifiuti che produciamo quotidianamente. Abitua il tuo bambino ad usarli.
  6. DISPOSITIVI RICARICABILI. Quando scegli con il tuo bambino un gioco, verifica che non funzioni a pile, ma che abbia un caricatore elettrico. Sarà un gran vantaggio sia per l’ambiente che per il portafoglio!
  7. AMICO FRUTTIVENDOLO. Vai insieme al tuo bambino dal produttore/rivenditore più vicino di frutta e verdura. Abituati a non comprare cibo fresco confezionato. Porta con te borse in stoffa per la tua spesa.

Sono tante altre le sane abitudine “green” che migliorano la nostra vita e quella del pianeta, ma bisogna partire da piccole azioni quotidiane.

Comincia con queste sette, quando saranno diventate azioni abituali, ti daremo altri suggerimenti.

Anche la scelta dei giocattoli dei bambini più essere fatta in maniera ecologica, alcune bellissime idee regalo green per bambini le trovi qui.

Lavori di creatività con materiale di recupero li trovi qui.

Lascia un commento

Il Giocabosco Di Sartori Michela, Via del Colle 21 - 25085 - Gavardo (BS) - P.I. 02569620988

Parco Tematico Didattico - Didattica nella Natura